Organigramma

Organization chart

Come è organizzato REMESA STOR?

La rete REMESA (Réseau Méditeranéen de Santé Animal, o “Rete Mediterranea per la Salute Animale”) è stata istituita come risposta vitale alla necessità critica di un quadro unificato che favorisca la collaborazione e il coordinamento. È il punto di riferimento per lo sviluppo e l’attuazione di vari progetti e programmi volti a migliorare la salute degli animali nel bacino del Mediterraneo.

Organizzazione e strategia dello STOR

L’organigramma dello STOR delinea sinteticamente le sue strategie e politiche operative. Nell’ambito della Rete REMESA, si è proceduto alla formazione strategica di quattro sotto-reti tecniche, progettate per ottimizzare e rinvigorire le funzioni e le attività della rete:

  1. Rete dei laboratori di salute animale (RELABSA)
  2. Rete di sorveglianza epidemiologica veterinaria (REPIVET)
  3. Rete di comunicazione sulla salute animale (RECOMSA)
  4. Rete socioeconomica della salute animale e dei sistemi di produzione (RESEPSA)

Queste sottoreti sono fondamentali per snellire e potenziare le operazioni di REMESA.

Coordinamento e collaborazione di esperti

L’ufficio STOR collabora strettamente con il segretariato WOAH/FAO di REMESA in Tunisia, assicurando che le iniziative dello STOR siano ben allineate con le esigenze in tempo reale dei Paesi membri di REMESA. A tal fine, è stato inaugurato un Comitato tecnico-scientifico (CTS), composto da esperti nominati dai Chief Veterinary Officers (CVO) degli Stati membri. Il CTS svolge un ruolo fondamentale nella gestione dello STOR, impegnandosi in:

  • Preparazione ed esecuzione del progetto
  • Pianificazione delle attività
  • Identificazione delle priorità
  • Fornire aggiornamenti dai paesi membri

Inoltre, lo STOR si avvale delle intuizioni e della consulenza di stimati scienziati dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia, con sede a Palermo.

Sforzi sinergici e dialogo continuo

Lo STOR opera in modo concertato con le sottoreti e i gruppi di lavoro summenzionati, garantendo una copertura completa di argomenti e interessi. Tra questi gruppi, così come con i CVO dei Paesi membri di REMESA, si mantiene un dialogo costante e collaborativo. Questa sintonia è fondamentale per il buon funzionamento della rete e per un’efficace progressione verso il miglioramento della salute animale nella regione mediterranea.

Consiglio di Amministrazione

Comitato Scientifico e Tecnico

Scienziati Esperti

Personale di Back Office